Vi presento i nuovi cavalli in lavoro con me

13 febbraio 2018

Da poco più di un mese sto lavorando come cavaliere nella scuderia di Licinio Grossi, a Ozzano Taro, frazione di Collecchio, in provincia di Parma; vi racconto e vi presento i cavalli con cui mi sono misurato nelle prime gare, nel concorso dal 02 al 04 febbraio al Nazionale a 5* indoor organizzato a Vermezzo (MI). Dopo poco più di 10 giorni di lavoro con loro.

Partiamo dal più giovane, lo stallone Cascorado, del 2013 razza Holsteiner, lic. anche nello Studbook Mecklenburg,  fratello uterino di Lintea Tequila (madre Orania II), con linea paterna di eccezionali performer del salto ostacoli (Cascor Z x Corrado II). Cavallo baio dall’aspetto importante, alla sua prima esperienza in gara con me, nell’indoor di Vermezzo. Ha dato e fatto del suo meglio, pur avvertendo una certa pressione. Ora lavoreremo affinché il proseguo sia buono quanto il debutto, ma sono certo che i risultati non tarderanno ad arrivare, la qualità c’è tutta:

Grupo Promo Alandia S, femmina baia Holsteiner del 2008 (Cormint x Corrado II), sorella di Lintea Tequila, in co-proprietà tra Licinio Grossi e il cavaliere messicano Jose Alfredo Hernandez Ortega, da pochissimo tempo in Italia, finora competitiva in categorie di h 1,40 mt, cavalla estremamente qualitativa, che dà tutta l’anima laddove avverta la capacità di essere adeguatamente interpretata:

E’ il turno del sauro My Cool Passion (ISH 2008, da Passion x Coolcorron Cool Diamond, il nonno paterno è Polydor), in America fino ai 7 anni, già montato anche da Licinio Grossi, con potenzialità per gare Longines Ranking: da subito, sono arrivate grandi soddisfazioni. E’ un cavallo a cui star vicino, da accompagnare e guidare, ma anche lui parte da ottimi risultati raggiunti in categorie ad h 1,40-1,45 mt.

Chiudo per ora con lo svedese baio figlio di Al Cantino, Fabulous H.S. (2006), già con Licinio Grossi da diversi anni, con il quale è arrivato a misurarsi in categorie di h 1,60 mt. E’ un cavallo con enormi capacità ma molto caratteriale, con il quale è indispensabile creare un po’ di affinità: stiamo lavorando, ma direi che l’incipit è stato molto buono. Per i risultati di queste prime competizioni: clicca qui

Non è finita qui, altri cavalli debutteranno con me in seguito, ovviamente vi farò sapere. Parto giovedì per il CSI di “Cavalli a Roma” (16-18 febbraio) con Alandia, Fabulous e My Cool Passion, vi terrò informati. Per qualsiasi informazione, vi prego di contattare il mio ufficio stampa: clicca qui